Il peggior nemico del ferro da stiro, come di tutti gli elettrodomestici, è sicuramente il calcare. Il calcare tende ad accumularsi nei fori della piastra e nel serbatoio, incrostando le superfici interne ed esterne del ferro da stiro.

Per questo motivo il primo passo per una buona stiratura è partire da una pulizia accurata del ferro da stiro. È importante liberare l’apparecchio dai residui di calcare: uno dei rimedi naturali più efficaci è mescolare 1 cucchiaio di aceto in 1 litro di acqua e versare la soluzione così ottenuta nel serbatoio. Lascia poi agire per 10-15 minuti e dopo accendente il ferro per fare evaporare il liquido.

Ora che il ferro è pulito, è importante non utilizzare mai un ferro da stiro a secco quando il tessuto è troppo asciutto. Infatti è proprio l’umidità a proteggere i tessuti dalle bruciature del calore, anche nel caso delle fibre sintetiche.

Per non fare errori, ricorda di fare un test su una piccola parte nascosta del capo da stirare, per verificare la risposta del tessuto al passaggio del ferro.

La stiratura vera e propria comincia sempre dalle cuciture e dalle pieghe per dare forma all’indumento. Poi potrai concentrarti su colletti e maniche, e soltanto alla fine la zona piana seguendo sempre e comunque la direzione del tessuto. Non stirare sopra eventuali macchie rimaste dopo il lavaggio: tratta la macchia prima oppure stirate intorno, per non aumentare gli aloni, specialmente quelli di sudore.

Ricorda infine di non passare mai il ferro caldo sui bottoni, perché il calore potrebbe deformare il metallo o la plastica di cui sono costituiti.

Se oltre ad una perfetta stiratura vuoi anche un bucato gradevolmente profumato potete realizzare un’acqua profumata ecologica miscelando in uno spruzzino qualche goccia di olio essenziale a bassa densità (ad esempio l’olio di lavanda) e l’acqua. Spruzza poi l’acqua sugli indumenti prima della stiratura.

Nei nostri consigli per stirare al meglio, l’acqua è l’elemento più importante per preservare il vostro ferro da stiro dal calcare e per ottenere una stiratura perfetta. In commercio esistono bottiglie di acqua demineralizzata e distillata da utilizzare per il ferro da stiro ma spesso la pigrizia ci porta ad usare la comune acqua del rubinetto che può essere ricca di calcio e dunque molto dura.

Per risolvere definitivamente il problema del calcare nella tua casa, la soluzione è installare un impianto di addolcimento dell’acqua di casa: Aqua e Salute, grazie a impianti di ultima generazione per la depurazione delle acque domestiche, ti garantisce la tecnologia più avanzata per avere acqua sempre leggera e di ottima qualità, direttamente dal rubinetto di casa.

Aqua e Salute distribuisce in esclusiva italiana gli impianti Rain Soft, l’azienda americana leader del settore e con garanzia a vita sui suoi prodotti.

Contattateci per un’analisi gratuita dell’acqua della vostra casa al numero verde 800300883. Valuteremo con voi la soluzione ideale per le vostre esigenze.

  • ottobre 16, 2018by Aqua e Salute
  • 0

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *