L’acqua è l’elemento principale che circola all’interno dell’impianto e spesso viene data per scontata. Al contrario, la sua qualità è molto importante, perché può causare problemi di corrosione, alterare i sapori, fino a portare alla formazione di fanghi e batteri.

La durezza dell’acqua indica il contenuto di sali, sopratutto alcalini quali calcio e magnesio, responsabili della formazione del calcare. Tanto più elevata è la loro concentrazione, maggiore è la durezza dell’acqua e se eccessiva, quest’ultima, può causare problemi come:

Aumento dei costi di riscaldamento, detergenti e detersivi.
Alterazione della qualità del gusto delle bevande preparate in casa con l’acqua.
Degrado di lavatrici, bollitori, lavastoviglie, macchine da caffè e tanti altri elettrodomestici.
Formazione di depositi di calcare nei rubinetti, nelle pareti e nelle docce.
Come se non bastasse, l’acqua eccessivamente dura, se bevuta nel lungo periodo, potrebbe non essere salutare, sopratutto per soggetti che soffrono di calcolosi.

L’installazione di un addolcitore Aqua e Salute ti permette di:

Avere una maggiore qualità dell’acqua dentro la caldaia per un funzionamento più efficiente e duraturo.
Allungare la vita agli altri elettrodomestici tramite la prevenzione dei danni causati dalla formazione di calcare. Quindi ti aiuta a prevenire guasti a lavatrici e lavastoviglie.
Ridurre il consumo di prodotti detergenti per la pulizia di bagno e cucina. In questo modo, per quanto riguarda l’igiene personale, la pelle risulta più morbida dopo il bagno.
Garantire un bucato morbido dopo ogni lavaggio in lavatrice, al contrario di lavaggi con acqua dura in cui anche le fibre degli indumenti ne risentono.
Per ulteriori informazioni e un sopralluogo per un test sulla durezza dell’acqua della vostra abitazione numero verde 800 300 883

  • ottobre 16, 2017by Aqua e Salute
  • 0

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *