6 miti da sfatare sull’acqua gassata

Acqua gassata direttamente dal rubinetto

Concediti anche tu un bel bicchiere di acqua fresca e gassata: l’alternativa all’acqua naturale che fa bene all’organismo.

L’acqua gassata gonfia, l’acqua gassata fa ingrassare, l’acqua gassata appesantisce lo stomaco: quante bufale hai già sentito sull’”acqua con le bolle”? In realtà NON esistono studi scientifici che dimostrano se l’acqua gassata faccia o meno male al nostro organismo, anzi. Le bollicine nell’acqua la fanno sembrare una bibita al pari di altre bevande molto più zuccherine e ti regalano una pausa gustosa e frizzante, senza aggiungere calorie inutili alla tua dieta. Ecco quindi le principali credenze errate sull’acqua frizzante.

Acqua frizzante: le bufale da smascherare

1- L’acqua gassata fa ingrassare: FALSO

L’acqua frizzante e l’acqua naturale hanno le stesse identiche calorie perché l’aggiunta di anidride carbonica non va ad aumentare l’apporto calorico complessivo. Tutt’al più l’acqua gassata fa dimagrire, perché crea subito un senso di sazietà, utile nelle diete ipocaloriche, aumenta l’apporto di sali minerali nell’organismo e agevola la digestione.

2- L’acqua gassata fa venire l’osteoporosi: FALSO

Il consumo di soda non influisce sulla densità ossea, per questo bere acqua con aggiunta di anidride carbonica non causa l’osteoporosi, anzi. Bere acqua gassata aiuta anche a combattere i calcoli renali, il colesterolo alto o il diabete e viene sconsigliata solo a casi specifici di individui che soffrono di pressione alta, e solo nel caso in cui l’acqua naturale di partenza per la creazione dell’acqua frizzante abbia un’alta concentrazione salina. In tutti gli altri casi, invece, l’acqua gassata fa bene l’organismo, lo idrata e lo mantiene giovane più a lungo, proprio come l’acqua naturale.

L’acqua gassata fa bene ad ogni età

3- L’acqua frizzante gonfia: FALSO

L’acqua gassata da una leggera sensazione di gonfiore allo stomaco che svanisce in breve tempo e che fa bene, perché aiuta la digestione e aumenta il senso di sazietà. Le bevande che gonfiano davvero la pancia e ci fanno prendere centimetri sul punto vita sono ben altre, quali bibite zuccherate, succhi di frutta e alcol, ma non di certo l’acqua!

4- L’acqua gassata causa le carie: FALSO

Sebbene l’anidride carbonica presente nell’acqua frizzante abbassi il ph della bocca, NON è così acida da mettere davvero a repentaglio lo smalto. Inoltre, durante un pasto, il ph della bocca viene alterato anche dalle altre pietanze che mangiamo, ma viene subito ripristinato dalla saliva. La vera causa di placca e carie, quindi, è la scarsa igiene orale dopo i pasti e non un bel bicchiere di acqua fresca e gassata.

5- L’acqua gassata non disseta: FALSO

Altra credenza comune vuole che l’acqua gassata non ci disseti così come l’acqua naturale. Altra bufala. L’anidride carbonica, infatti, sollecita le papille gustative e dona una sensazione di idratazione immediata. Inoltre, quando arriva nello stomaco, l’acqua gassata lo riempie più facilmente, aumenta il senso di sazietà ed evita quel fastidioso senso di pesantezza che si ha quando si beve troppa acqua naturale.

L’acqua naturale e l’acqua frizzante idratano allo stesso modo il nostro organismo, ma l’acqua gassata disseta più velocemente, fa sentire sazi e permette di bere una salutare alternativa a bevande zuccherine e succhi di frutta.
Se bevuta con aggiunta di frutta, l’acqua frizzante può davvero diventare un’ottima bevanda da bere a merenda o addirittura durante l’aperitivo.

L’acqua gassata è una buona alternativa alle bibite

6- L’acqua gassata deve essere acquistata in bottiglia: FALSO

Alcuni pensano che solo l’acqua frizzante acquistata al supermercato sia di qualità perché il processo industriale di introduzione dell’anidride carbonica nell’acqua ne garantisce il rispetto delle proprietà organolettiche. Anche questo è falso: grazie a gasatori domestici, o addirittura a impianti come il Fresh Water che pulisce l’acqua e la gasa in un solo gesto, puoi bere acqua buona e frizzante tutte le volte che vuoi direttamente dal rubinetto, senza dover trasportare pesanti bottiglie dal supermercato a casa tua e senza inquinare l’ambiente con un inutile spreco di plastica.

Acqua gassata direttamente dal rubinetto