Approfondiamo un argomento molto comune e presente nella nostra più casalinga quotidianità, il nemico nascosto di casa: IL CALCARE.

Il calcare è composto principalmente da calcio e magnesio, due minerali che hanno effetto benefico sul corpo umano. Tuttavia, ciò che fa bene all’uomo può trasformarsi rapidamente in un problema di calcare, dovuto al fatto che questa sostanza si deposita nei sistemi di tubature, negli impianti e sulle superfici di casa. La cosiddetta acqua dura contiene elevate concentrazioni di calcio: maggiore è la concentrazione nell’acqua, maggiore è la durezza e i problemi che ne derivano.

Il calcare si forma nel momento stesso in cui l’acqua dura circola nei tubi. In acque non trattate il calcio cristallizza in una struttura coesiva. Questi cristalli si legano l’uno all’altro e aderiscono alle superfici formando in poco tempo dei depositi solidi di calcare che hanno un effetto molto dannoso. Il calcare si forma principalmente in seguito al variare della pressione dell’acqua. Questo si verifica quando il flusso d’acqua cambia direzione in corrispondenza di un tratto curvo o di un’intersezione di un tubo, con conseguente turbolenza dell’acqua, oppure quando l’acqua esce dal sistema di tubature attraverso un rubinetto.

Questa caduta di pressione favorisce la formazione di cristalli di calcio, che creano una struttura simile a infiorescenze uncinate che aderiscono ovunque. Inoltre in calcare si forma sopratutto in punti particolarmente caldi, quali elementi riscaldati o radiatori. Maggiore è la temperatura su queste superfici, maggiore è la quantità di calcare che si sviluppa. I punti più soggetti a questo tipo di problema sono elementi riscaldanti, scaldacqua, ecc…

Problemi tipici causati dal calcare:

  • Tubature intasate
  • Perdita di pressione dell’acqua dovuta alla riduzione del diametro
  • delle tubature
  • Frequente riparazione o sostituzione degli elettrodomestici
  • Sostituzione dell’intero sistema di tubature
  • Perdita di energia nel circuito dell’acqua calda ed elevati costi di
  • riscaldamento
  • Superfici opache in bagno e in cucina
  • Elevati costi di pulizia e necessità di usare detergenti aggressivi
  • Mal funzionamento degli impianti

La soluzione a questo forte disagio domestico è avere in casa ACQUA ADDOLCITA con il sistema RAYN SOFT. Il sistema di addolcimento Rayn Soft previene o risolve l’accumulo di calcare e il rapido deterioramento degli elettrodomestici di uso comune, alleggerendo i lavori domestici, diminuendo di detersivi e additivi. I risultati si vedono anche sulla propria pelle, più puliti e morbidi.

Per maggiori informazioni, una prova dell’intasamento del calcare nelle vostre tubazioni ed un servizio gratuito di analisi dell’acqua numero verde 800 300 883

  • ottobre 16, 2017by Aqua e Salute
  • 0

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *