acqua sporca dal rubinetto

Acqua Sporca dal Rubinetto – Cause e Rimedi

In questo articolo troverai tutto ciò che c’è da sapere riguardo all’argomento di acqua sporca dal rubinetto, tutti i motivi che possono causare questo fenomeno e le principali soluzioni per risolvere definitivamente questo problema comune.

In Italia è possibile, nonostante i controlli che vengono effettuati periodicamente sull’acqua delle reti idriche, ritrovarsi a fare i conti con acqua sporca dal rubinetto di casa e quest’ultimo risulta essere un problema molto più comune di quanto si possa immaginare.

INDICE:

Acqua sporca dal rubinetto

Notare una certa torbidità ed acqua sporca dal rubinetto della propria abitazione è una circostanza che può capitare a chiunque, sebbene nella maggior parte delle città italiane, l’acqua che scorre normalmente dai rubinetti di casa rispetta i parametri di potabilità.

Quando ci si ritrova con acqua sporca dal rubinetto della propria casa non è possibile capire in modo immediato quale sia il reale motivo che l’ha provocata, questo perché acqua sporca dal rubinetto varia di tonalità di colore, cioè rosso, marrone o giallo, in base alla causa.

In questo articolo viene utilizzato il termine di acqua sporca dal rubinetto per descrivere qualunque genere di acqua che ad occhio nudo risulta torbida, non cristallina, con colori diversi dal trasparente o dall’odore alterato.

Acqua rossa

Negli ultimi anni, diverse famiglie hanno contattato il proprio gestore a causa del fenomeno di acqua sporca dal rubinetto, in particolare, di acqua dal colore rossastro che sempre più frequentemente sgorga dai rubinetti delle case.

Cause acqua rossa

Il problema dell’acqua rossa è spesso causato dall’intervento di clorazione dell’acqua, esso consiste in una fase svolta dal gruppo tecnico operante nelle infrastrutture idriche, il quale si occupa di aggiungere una determinata quantità di cloro nell’impianto al fine di disinfettare l’acqua potabile.

Grazie a questo intervento, diversi batteri e virus vengono eliminati all’interno dell’acqua ma, allo stesso tempo, il cloro può provocare un distaccamento dalle pareti delle tubature di depositi ferrosi e di ruggine che, a quanto pare, possono provocare acqua sporca dal rubinetto e farle assumere una colorazione rossa.

Rimedi acqua rossa

Questo problema può colpire molteplici impianti di erogazione dell’acqua, può essere che le tubature siano datate e che, con il tempo, si sia depositato dell’ossido di ferro all’interno dei tubi di distribuzione dell’acqua.

In questo caso, consigliamo di non utilizzare l’acqua per uso alimentare, di provare a tenere aperto il rubinetto e di far sgorgare l’acqua per qualche minuto, in modo tale da incentivare il distacco dei depositi dalle pareti e far arrivare quest’ultimi nel lavandino, fino al punto in cui l’acqua torna ad avere un aspetto migliore.

Acqua sporca dal rubinetto dal colore rosso può essere un problema solo temporaneo e magari, una volta svolta la procedura descritta poco fa, è possibile risolvere nell’immediato ma, è anche vero che, in via precauzionale, è consigliato svolgere delle specifiche analisi dell’acqua prima di tornare a bere quest’ultima.

Acqua marrone

Il problema di acqua sporca del rubinetto dovuto al suo colore marrone si presenta, la maggior parte delle volte, all’interno delle case dotate di impianti idraulici vecchi, all’interno dei quali si crea l’ambiente ideale per la formazione di depositi che possono venir trasportati fino al nostro lavandino.

Cause acqua marrone

In alcuni casi, è possibile vedere acqua marrone dal rubinetto, se ciò capita è molto probabile che il principale motivo sia relativo alla presenza di residui fangosi oppure di ruggine dovuta all’ossidazione dei metalli con cui viene a contatto l’acqua.

E’ importante sapere che spesso il colore marrone dell’acqua si presenta nelle case vacanze o negli appartamenti che restano disabitati durante il periodo invernale, di conseguenza, le pareti dei tubi si asciugano e quando si fa ripartire il flusso, può presentarsi acqua sporca dal rubinetto.

I frammenti di ferro e di sostanze estranee che con i mesi si sono appoggiate nella struttura interna arrivano, in particolari condizioni, fino ai nostri rubinetti perché trasportati dall’acqua messa di nuovo in funzione.

Rimedi acqua marrone

Come detto in precedenza, anche per l’acqua marrone, si potrebbe risolvere aprendo i rubinetti, fecondo così ricircolare il flusso, permettendo il ricambio dell’acqua all’interno dell’impianto e il problema dovrebbe risolversi.

In caso contrario, è necessario contattare il proprio Gestore di potabilizzazione acqua per avere maggiori informazioni mentre, nei casi più gravi, è consigliato contattare un’impresa di servizi capace di sottoporre le tubature ad una pulizia profonda in modo tale da ripristinare il loro funzionamento.

A seconda dei casi, nell’arco dell’intervento, un idraulico specializzato si occuperà di applicare alle pareti dei tubi uno specifico rivestimento di protezione in grado di riportare i canali alla giusta efficienza.

Acqua gialla

Il fenomeno che sembra più diffuso nelle case italiane è acqua sporca dal rubinetto dal colore giallo, infatti, questo problema non riguarda solamente le abitazioni di antica costruzione ma anche quelle più recenti.

Cause acqua gialla

Uno dei principali fatti che provocano acqua sporca dal rubinetto dalla colorazione giallastra può essere la presenza di tubazioni dell’impianto idrico in condizioni fatiscenti, cioè il problema non risiede direttamente nei tubi dell’abitazione stessa ma, nei canali datati di trasporto delle rete idrica.

Altra causa può risiedere nella concentrazione di sostanze che si aggiungono all’acqua durante il suo percorso, le più note risultano essere il manganese, gli ossidi ferrosi e il calcare, questi elementi possono seriamente modificare le caratteristiche dell’acqua ed anche il suo colore.

Infine, il giallo di acqua sporca dal rubinetto può essere dovuto da motivi non direttamente riconducibili alle tubature o all’acqua ma, per esempio alla fioritura di alghe all’interno della rete oppure a fatti esterni come la presenza di cantieri nelle vicinanze i quali possono aver modificato il flusso ed il normale ciclo dell’acqua.

Rimedi acqua gialla

Per determinare se il problema risiede nelle proprie tubature, si può contattare i vicini di casa o persone che abitano in altri quartieri al fine di comprendere il raggio di estensione della colorazione dell’acqua ed agire di conseguenza.

La prima soluzione è quella di lasciar scorrere nel lavandino per qualche minuto l’acqua, ricordiamo di non utilizzarla ad uso alimentare e di bere acqua in bottiglia fino a quando non si avrà la certezza che quest’ultima risulta sicura e potabile.

Se il problema non si risolve, è necessario contattare il proprio Gestore per capire l’origine esatta del fenomeno in modo tale da comprendere se è necessario svolgere una sanificazione dei tubi di circolazione oppure se conviene acquistare dei filtri specifici.

Acqua torbida

Infine, è possibile notare acqua sporca dal rubinetto dalla tonalità torbida, quest’ultima può risultare potabile dalle analisi chimiche ma, in ogni caso, è consigliato intervenire per riportare l’acqua al suo colore limpido e cristallino per una maggiore garanzia di qualità e sicurezza.

Cause acqua torbida

L’acqua che sgorga dai nostri rubinetti, docce e che viene impiegata nei lavaggi di lavatrice e lavastoviglie può assumere un colore torbido principalmente perché l’acqua stessa risulta avere dei valori di durezza piuttosto elevati.

Ciò significa che se la propria acqua risulta dura, cioè ricca di concentrazioni eccessive di calcio e magnesio, è molto probabile che sia caratterizzata da una certa torbidità dovuta alla sospensione di queste particelle contenute al suo interno.

Se all’interno della propria abitazione si è notata la presenza di aloni bianchi su rubinetterie dei sanitari oppure l’opacizzazione di stoviglie, quasi sicuramente il problema proviene dalla durezza dell’acqua e la sua conseguente creazione di calcare.

Le conseguenze della presenza del calcare sono tantissime: il suo accumulo nel tempo nei tubi e nelle valvole dei nostri impianti domestici può comportare, la maggior parte delle volte, a danni irreparabili per i nostri elettrodomestici.

Rimedi Acqua Torbida

La soluzione migliore e definitiva riguarda l’installazione di un addolcitore acqua di qualità, difatti, grazie al suo collaudo, è possibile ottenere un’acqua trattata, filtrata e priva di particelle di calcio e magnesio.

Se si abita in condominio o se si vuole risolvere il problema anche nella propria attività, è possibile installare un addolcitore acqua condominiale e industriale all’ingresso della rete idrica, eliminando il calcare da tutta l’acqua dei condomini, riducendo fortemente le incrostazioni all’interno di tubature, serpentine ed elettrodomestici.

Non è quindi necessario svolgere dei lavori drastici o invasivi di rinnovamento dell’impianto idrico ma, grazie alle nuove tecnologie, il problema è risolvibile in un modo veloce e sicuro, ottenendo acqua addolcita sempre dalla massima qualità.

acqua sporca dal rubinetto
Hai visto tutti i rimedi per risolvere l’acqua sporca dal rubinetto

Acqua Sporca dal Rubinetto – Pericoli per la salute

L’assunzione di acqua sporca dal rubinetto può causare pericoli per la nostra salute, infatti, le contaminazioni batteriche o chimiche come i PFAS che possono essere presenti all’interno dell’acqua possono provocare conseguenze spiacevoli e sintomi se ingerita.

I lavori di manutenzione che vengono svolti sull’acquedotto sono pensati per mantenere i valori dell’acqua sempre all’interno dei parametri stabiliti dalla Legge ma, è necessario precisare che il gruppo tecnico garantisce questi valori e la potabilità solo fino al contatore.

La qualità dell’acqua dopo il contatore è invece responsabilità del proprietario dell’abitazione o del condominio, infatti, risulta di quest’ultimo il compito di accertarsi che arrivi effettivamente acqua potabile al rubinetto.

Può capitare, anche se raro, che si verifichino delle contaminazioni dell’acqua negli ultimi metri delle tubature idriche e chi usufruisce di quest’ultima non risulta al corrente del problema perché la risorsa idrica smette di essere controllata dagli enti suddetti.

La qualità dell’acqua spetta, quindi, all’amministratore di condominio oppure al singolo cittadino e, al fine di avere sempre la sicurezza di un’acqua ottima, una soluzione definitiva consiste nell’installazione di un depuratore acqua ad uso alimentare e di un addolcitore domestico ad uso tecnologico.

Risolvere acqua sporca dal rubinetto grazie ai dispositivi Aqua e Salute

Nel caso in cui si riscontrasse un colore o un odore anomalo della risorsa e un acqua sporca dal rubinetto, è sempre consigliato, per prima cosa, contattare il servizio di gestione della rete idrica attraverso il numero verde messo a disposizione.

Inoltre, è possibile contattare Aqua e Salute che, grazie al servizio di analisi acqua gratuita, sarà possibile conoscere in prima persona tutte le caratteristiche chimiche e fisiche della propria acqua di casa, come ph, residuo fisso, durezza e conduttività.

In generale, per avere acqua osmotizzata e ottima a chilometro zero, Aqua e Salute offre una gamma di depuratori acqua al fine di garantire una soluzione definitiva per l’acqua da bere contenente i valori necessari a soddisfare i bisogni di famiglie e di attività professionali.

Installare un depuratore osmosi inversa all’interno della propria casa o della propria azienda significa avere sempre a disposizione l’acqua ideale per tutti gli usi alimentari, perfetta da bere e ottima per cucinare, produrre ghiaccio, preparare caffè, the e tisane.

Il Team di Aqua e Salute si occupa di fare consulenze gratuite e dimostrazioni relative ai propri impianti di depurazione, addolcimento, ozonizzatore lavatrice e, inoltre, fornisce un servizio di manutenzioni piscine e assistenza depuratore acqua tempestivo e professionale.

Aqua e Salute opera in Emilia Romagna, in particolare nelle province di Ferrara, Modena, Bologna, Ravenna e Reggio Emilia, in Veneto, nelle province di Padova, Rovigo, Verona e in Lombardia, arrivando fino a Mantova e rimanendo a disposizione in qualsiasi momento.

Contatto

  • Scrivici o contattaci senza impegno per una prova gratuita al numero 05321716661
Sandra Duo

Riguardo all’Autore del Blog: Sandra Duo

Fondatrice e Presidente di AquaeSalute SRL, azienda specializzata nel trattamento Acqua per uso domestico.
Grandissima esperienza in tutto quello che riguarda: Depuratori Acqua, Addolcitori Acqua, Ozonizzatore per Lavatrici ed Assistenza Depuratore Acqua.
Grazie alla sua Dedizione e Professionalità del settore Sandra ha ricevuto moltissimi Riconoscimenti a livello Italiano ed Internazionale.